Skip to content Skip to footer

Orchestra calatina

Chi Siamo

Storia

L’Orchestra Fiati – Sede di Catania

L’Orchestra Fiati del Calatino Febasi nasce nel 2016 per volere della Federazione Bande Siciliane e delle associazioni musicali del territorio calatino, comprensorio della Sicilia centro-orientale corrispondente all’area meridionale della provincia di Catania.

Il progetto culturale denominato “Bandinsieme”, da cui nasce l’orchestra, ha fra gli obiettivi lo scambio culturale fra strumentisti e direttori del territorio, lo sviluppo del rapporto sociale e di collaborazione, la partecipazione ad eventi di una certa rilevanza artistica.
 
I componenti dell’orchestra, selezionati tramite audizione, rappresentano i maggiori giovani talenti del territorio calatino e zone limitrofe, provenienti dalle associazioni bandistiche che aderiscono al progetto.
MAESTRO

Adriano Taibi

Adriano Taibi, diplomatosi in tromba nel 2005 presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “V. Bellini” di Caltanissetta sotto la guida dei maestri Gioacchino Giuliano e Giuseppe Raciti, si è poi perfezionato con alcuni fra i più grandi trombettisti a livello mondiale (Marco Pierobon, Marco Braito, Giancarlo Parodi, Fabrizio Fabrizi, Claudio Gironacci, Vincent Penzarella, Roberto Rossi, ecc.), frequentando decine di masterclass in tutta Italia. Nel 2007 viene ammesso a frequentare il corso per orchestrale indetto dalla Regione Umbria e dal Teatro Lirico di Spoleto (PG), conseguendo a pieni voti la qualifica professionale di professore d’orchestra. Nel 2009 consegue la laurea specialistica di secondo livello in discipline musicali ad indirizzo didattico con una tesi dal titolo “Song and Wind”, ottenendo così l’abilitazione all’insegnamento. Risulta idoneo in varie audizioni fra le quali quella presso l’Orchestra Sinfonica “V. Bellini” di Catania e presso il Teatro Lirico “A. Belli” di Spoleto, con il quale collabora in qualità di prima tromba dal 2007, suonando in concerti e rappresentazioni operistiche in tutti i teatri dell’Umbria ed in una tournée in Giappone nel giugno 2008. Inoltre ha suonato con varie formazioni in tutto il territorio nazionale quali l’Orchestra Internazionale Giovanile “F. Fenaroli” di Lanciano (CH), l’Orchestra del Festival di Portogruaro (VE), l’Orchestra del Conservatorio di Vienna, l’Orchestra del Campus delle Arti di San Gemini (TR), ecc. Con il Sicilian Brass Quintet oltre a vincere diversi concorsi nazionali ed europei, si è esibito in tutto il territorio nazionale per le più importanti rassegne concertistiche. Dal 2010 studia direzione d’orchestra con Salvatore Tralongo specializzandosi nel repertorio per orchestra di fiati. Inoltre frequenta diversi seminari con i maestri Lorenzo Della Fonte, Jo Conjaerts, Andrea Loss, Denis Salvini. In qualità di direttore ha partecipato ad alcuni dei più importanti concorsi bandistici nazionali ottenendo sempre lusinghieri risultati: Suoni in Aspromonte (2011), AMA Calabria (2013), Taormina (2016 – 2018). Nel 2016 inoltre è stato premiato al Concorso Musicalmuseo di Caltanissetta come miglior direttore dell’intera competizione. Attualmente è direttore dell’Orchestra Fiati del Calatino Febasi e del Complesso Bandistico Associazione Janzaria di San Michele di Ganzaria (CT) il quale nel 2015, partecipando alle Giornate di Classificazione, ottiene l’assegnazione in prima categoria. Dal 2012 al 2014 ha diretto l’Orchestra Giovanile di Fiati “G. Verdi” di Gela (CL) e nel 2017 ha diretto l’Orchestra di Fiati “Santa Cecilia” di Mazzarino (CL). Inoltre è invitato come direttore ospite dalla Fe.Ba.Si. (Federazione Bande Siciliane) per il Campus Estivo Musicale Regionale (CEM 2014 e 2015). Insegna tromba nelle scuole medie ad indirizzo musicale dal 2009 ed è titolare di cattedra presso l’Istituto Comprensivo Statale ad indirizzo musicale “G. Arcoleo – V. Da Feltre” di Caltagirone (CT). Dal 2014 al 2015 insegna tromba presso l’Istituto Musicale Civico “G. Navarra” di Gela ed attualmente è docente di tromba presso l’Istituto Musicale “Pietro Vinci” di Caltagirone (CT).

MAESTRO

Serena Drago

maestro_dragofortuna serana

Drago Fortuna Serena, nasce a Catania, in Sicilia.
Comincia lo studio del clarinetto all’età di sei anni e  consegue il Diploma di vecchio ordinamento (classe di clarinetto) nel 2007, sotto la guida del maestro Carmelo Dell’Acqua. Si dedica poi allo studio universitario in un ambito diverso da quello musicale, conseguendo nel 2015 la Laurea in Architettura. Si iscrive al Biennio sperimentale presso l’Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania nel 2012 e consegue il Diploma accademico di secondo livello in Discipline Musicali ad Indirizzo Interpretativo-Compositivo in Clarinetto nell’ottobre 2014 col massimo dei voti. Entra a far parte di diverse formazioni cameristiche (quintetto e ottetto/nonetto di fiati) e svolge attività concertistica col quintetto di fiati “Quintessenza”, con l’Orchestra Siciliana di clarinetti e con l’ensemble di clarinetti “Calamus”. Dal 2015 fa parte dell’Orchestra Regionale di fiati Fe.Ba.Si nella quale ricopre il ruolo di sassofonista (sax tenore) e poi di clarinettista. Dal 2012 partecipa a diversi Master di Propedeutica musicale, interessandosi in alla didattica musicale nelle fasce prescolari secondo le nuove metodologie di didattica della musica: svolge dal 2012 attività di propedeutica musicale presso molteplici scuole di musica e scuole dell’infanzia in provincia di Catania, Ragusa e Siracusa. Si appassiona alla direzione e segue svariati corsi di formazione per Maestri direttori d’orchestra di fiati con i docenti Tralongo, Zito, Conjaerts. Dal 2014 al 2016 dirige la “Banda Stesicorea” e l’Orchestra giovanile di fiati “Stesicorea”. Dal 2016 al 2018 è Maestro-Direttore dell’Orchestra di fiati “Montecassino” di Militello in val di Catania e insegna nelle classi di clarinetto e sassofono. Nel 2013 conosce il Metodo BAPNE e, rimanendone affascinata, intraprende il Master universitario in Bodypercussion – Metodo BAPNE. S’inserisce all’interno di un gruppo di ricerca BAPNE ad indirizzo tecnico, unendo così gli studi in architettura a quelli musicali, con il quale pubblica articoli in riviste di educazione ad alto impatto. Consegue il titolo di Master nel luglio 2017. Svolge attività di formazione secondo il Metodo BAPNE a livello regionale. Nel 2017 fonda l’associazione culturale musicale C.A.MU.S. di cui è il presidente, che promuove la formazione musicale a tutti i livelli ed età. Costituisce in seno a quest’associazione diverse formazioni orchestrali di cui è Maestro-Direttore. Dal 2019 è co-direttore dell’Orchestra di Fiati del Calatino FE.BA.SI. Porta avanti la sua attività didattica presso le scuole secondarie di primo grado e varie associazioni locali.

L'orchestra regionale

Organico

OttavinoGrimaldi Vanessa 
FlautoDamigella Maria Concetta 
FlautoDi StefanoSara
OboeDe Maria Andrea 
Clarinetto picc. MibAlaimoGiuseppe 
Clarinetto SibD’AlessandroMarco Francesco
Clarinetto SibNeriLavinia
Clarinetto SibOssinoGiuseppe Sebastiano Riccardo
Clarinetto SibSerratoreLoris
Clarinetto SibAvilaCristian Davide
Clarinetto SibVirrusoNicola
Clarinetto SibPepeFrancesco 
Clarinetto SibGamberaGiuliana
Clarinetto SibDi CarroRebecca
Clarinetto BassoMonteleoneRosario
Sax AltoMaugeri Michele 
Sax AltoInguaggiatoGiuseppe
Sax AltoCiceroMatilde
Sax BaritonoPillironeGiuseppe
CornoMiceli Leo Francesco 
CornoSottile Francesco 
CornoScarlataGiuseppe
TrombaScibettaRocco
TromboneGrecoVito
TubaDi GuardoFederica
PercussioniCoco Sofia 
PercussioniLeonardiSamuele Giovanni Paolo

 


            

            

                        
            
            
assignment_turned_in Registrations
No Registration form is selected.
(Click on the star on form card to select)
Please login to view this page.
Please login to view this page.
Please login to view this page.