Skip to content Skip to footer

Associazione Musicale ” V. Bellini ” Salemi (TP)

La storia

La banda musicale V. Bellini città di Salemi nasce dalla volontà del Preside del Liceo Classico di Salemi, Salvatore Angelo, a seguito di un corso musicale tenuto dal Maestro Rosa Rosario svoltosi proprio all’interno del Liceo.
A seguito del corso per desiderio di alcune persone di salemi e della vicina Gibellina il 26 aprile del 2005 nasce la banda musicale V. Bellini città di Salemi.
La Banda, seppur giovane, vanta già la registrazione di un CD live,
ha partecipato a due trasmissioni su Radio Amica anche in collegamento con gli Stati Uniti D’ America dove ha presentato il suo  CD.
Ha presentato al pubblico, oltre che i concerti estivi e i concerti natalizi che ogni anno effettua per la propria cittadinanza, un concerto esperimento con la collaborazione di  un personaggio di chiara fama del teatro italiano, Maurizio Maiorana.Abbinando così Recitazione e Musica arti parallele che da sempre vengono abbinate insieme ma che per una banda risulta senza dubbio una novità. La nostra banda ha partecipato altresì all’evento Banda Battisti in diretta con Radio Nazionali.
La banda ha effettuato alcune processioni locali e già da due anni partecipa con il Ceto dei Calzolai alla secolare processione dei Misteri di Trapani. . Ha organizzato la prima edizione di Fiato ai Fiati, quest’anno siamo già alla seconda, una serie di masterclass rivolti ai ragazzi provenienti dalle bande. Nel 2011 ha svolto una prova concerto sotto la Direzione del Maestro Salvatore Tralongo e ha accompagnato in due concerti memorabili per l’associazione il Solista Andrea Giuffredi.

PresidenteFabio GotadoroMaestroRosario RosaIndirizzoC.da Pusillesi, 21 91018 Salemi (TP)Telefono(+39) 3933193952Emailsarorosa@gmail.comFacebook@Banda Musicale SalemiInstagram#Share

            

            

                        
            
            
assignment_turned_in Registrations
No Registration form is selected.
(Click on the star on form card to select)
Please login to view this page.
Please login to view this page.
Please login to view this page.