Menu

Associazione Musicale città di ENNA

Associazione Musical…

Il Corpo Bandistico Città di E...

Associazione Musicale " S. Cecilia " città di GANGI (PA)

Associazione Musical…

La banda di Gangi ha origini r...

"ACM " BIVONA  (AG)

"ACM " BIV…

Corpo Bandistico “G. VERDI” di...

Associazione Musicale " S.CECILIA" - BUSETO PALIZZOLO (TP)

Associazione Musical…

L'Associazione Musicale Santa ...

ASSOCIAZIONE CULT. AMICI DELLA MUSICA - NISCEMI (CL)

ASSOCIAZIONE CULT. A…

Ass. Cult. Amici della Musica ...

Associazione Musicale "F. Tedesco" CASTEL DI IUDICA (CT)

Associazione Musical…

Nell'anno 1963,1'amministrazio...

Corpo Bandistico città di BARRAFRANCA (EN)

Corpo Bandistico cit…

La storica Banda musicale di B...

Associazione Filarmonica Caterinese “Mimì Di Martino” S. Caterina Villarmosa (CL)

Associazione Filarmo…

L’Associazione Filarmonica Cat...

Associazione Musicale " CALATAFIMI-SEGESTA (TP)

Associazione Musical…

L'Associazione Culturale Music...

ASSOCIAZIONE MUSICALE " A.C.M.  " Eduardo Russo" BARCELLONA P.G.

ASSOCIAZIONE MUSICAL…

Associazione Culturale Musical...

S. Marco Wind Band di S. MARCO D'ALUNZIO (ME)

S. Marco Wind Band d…

La S. Marco Wind Band dell’ As...

Complesso Bandistico "G.Pacini" S.M.di LICODIA (CT)

Complesso Bandistico…

L’associazione Musicale “G. Pa...

"Etna Ensemble" - TRECASTAGNI (CT)

"Etna Ensemble…

L’Orchestra di fiati “Etna Ens...

COMPLESSO BANDISTICO MUSIKETNA CITTA’ DI SANT’ALFIO” (CT)

COMPLESSO BANDISTICO…

 La nostra compagine musicale ...

Complesso Bandistico "G.Verdi" ACI S.ANTONIO (CT)

Complesso Bandistico…

Il complesso bandistico “G. VE...

Associazione Musicale " P. Mascagni " MILAZZO (ME)

Associazione Musical…

La Banda Musicale "P. Mascagni...

Associazione Musicale " V. Bellini" CARINI (PA)

Associazione Musical…

                             A...

Banda Musicale "Nuova V.Bellini di FAVIGNANA (TP)

Banda Musicale …

L'Associazione Musico Cultural...

Associazione Culturale "MUSICANDO" CUSTONACI (TP)

Associazione Cultura…

ORCHESTRA FIATI MARIA SS. DI C...

Complesso Bandistico Città di San Gregorio di Catania

Complesso Bandistico…

La tradizione bandistica sangr...

Banda dell’Istituzione musicale Città di NOTO (SR)

Banda dell’Istituzio…

Istituzione  Musicale Città Di...

A.C.A.M. "G. Verdi" - CIMINNA - (PA)

A.C.A.M. "G. Ve…

La banda musicale ebbe origine...

Associazione Musicale Maria SS. del Mazzaro - MAZZARINO (CL)

Associazione Musical…

L’Orchestra di Fiati “Maria S....

Associazione Musicale "Xiridia Wind Orchestra"  FLORIDIA (SR)

Associazione Musical…

La Xiridia Wind Band nasce dal...

Banda Musicale " V.M. Pintorno" del Centro Cult."Polis Kephaloidion" CEFALU' (PA)

Banda Musicale …

Curriculum Banda musicale “V.M...

Associazione Musicale "Antonino Giunta " CALASCIBETTA (EN)

Associazione Musical…

Il complesso Bandistico "A.Giu...

Gran Complesso Bandistico Filarmonica Jonica Etnea RIPOSTO (CT)

Gran Complesso Bandi…

 La città di Riposto vantava g...

Associazione Musicale " G. Candela" BUSETO PALIZZOLO (TP)

Associazione Musical…

L'Associazione Musicale “Giaco...

Associazione Musicale "V. Bellini" PARTANNA (TP)"

Associazione Musical…

il Corpo Musicale e Culturale ...

Prev Next

4ª EDIZIONE DEL FESTIVAL CORNISTICO DELL'ETNA 2019 - 18-22 AGOSTO 2019 In evidenza

4ª EDIZIONE DEL FESTIVAL CORNISTICO DELL'ETNA 2019 - 18-22 AGOSTO 2019
English language

 

 

 

La FE.BA.SI. ( Federazione Bande Siciliane) dopo il grande successo della prime tre edizioni, è lieta di presentarvi la QUARTA edizione del:

nata dall’idea di stimolare i giovani cornisti all’approfondimento dello studio del corno con lezioni individuali e collettive di musica d’insieme.

 Il festival si svolgerà dal 18 al 22 agosto 2019 presso il Centro Ricreativo Giovanile “San Filippo Neri” (http://www.oratorioacireale.org/centro-ricreativo-giovanile---etna.html) a circa 1000mt sul livello del mare nel territorio del comune di Zafferana Etnea (contrada Cassone), una grande struttura in una cornice stupenda che è quella del paesaggio etneo in un luogo incontaminato in mezzo a boschi e terra vulcanica dove il suono del corno sarà il protagonista

 

Ad ogni partecipante verrà data ogni giorno la possibilità di fare lezioni individuali con docenti di fama nazionale ed internazionale che collaborano con le migliori orchestre e istituzioni. Il tutto verrà affiancato ogni giorno dalle lezioni di musica d’insieme per ensemble di corni del Maestro Antonino Manuli, cornista professionista e affermato direttore d’orchestra.

Saranno 5 giorni di studio intenso, socializzazione e soprattutto SUONARE INSIEME.

Per info costi del corso chiamare il numero 3332130353

REGOLAMENTO

Chi può partecipare?
Studenti cornisti di qualsiasi livello e di qualsiasi età.

Attività
Le giornate saranno caratterizzate da intensi momenti di studio:

Mattina: warm-up di gruppo e lezioni individuali
Pomeriggio: lezioni individuali
Ogni giorno dalle 18 alle 20: ensemble di corni

Oltre le lezioni ci saranno numerosi concerti e altre attività:

Il 18 agosto verrà effettuato il concerto di inaugurazione con concerti da solista eseguiti dai docenti del festival accompagnati dall’Orchestra di Fiati “Symphonica Città di Viagrande”, il 19 agosto si svolgerà il “Primo Concorso per corno del Festival Cornistico dell’Etna” e la sera si esibirà il Sicilian Horn Ensemble a Zafferana Etnea, il 20 Agosto ci sarà il concerto dei vincitori del concorso e il 21 Agosto il concerto con il Grande Ensemble di Corni diretti dal M°Manuli. Il 22 agosto le lezioni finiranno alle ore:14.00 per  lasciare libera la struttura. Il gruppo si scioglierà subito dopo il pranzo fissato per le ore:14.30.

PER SCARICARE IL BANDO DEL “1°CONCORSO DEL FESTIVAL CORNISTICO DELL’ETNA”

CLICCARE QUI

Iscrizioni e Modalità
Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 15 luglio 2019 fino ad esaurimento post compilando la scheda d’iscrizione da scaricare in questo sito e inviandola via mail a questi 2 indirizzi mail:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

- Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

N.B. Chi volesse partecipare alla prima edizione del Concorso per Corno dovrà allegare la domanda di partecipazione insieme a quella di iscrizione.

Per info costi del corso chiamare il numero 3332130353

La struttura dove verranno effettuate le lezioni è provvista di tutto ciò che riguarda il VITTO: (colazione, pranzo, merenda, cena) e ALLOGGIO: camere con 4 posti letto (a castello), con bagni in camera provvisti di doccia e acqua calda.

Materiale Occorrente:
vestiario (indumenti leggeri e pesanti per eventuali giornate piovose, maglione);

  • lenzuola, federe, asciugamani, asciuga capelli;
  • necessario per igiene personale;

 IMPORTANTE: Ognuno dovrà portare il proprio leggio.
La Direzione declina ogni responsabilità per eventuali danni e/o incidenti a persone o cose avvenuti durante il viaggio o la permanenza nella struttura.
Durante il festival ai corsisti verranno forniti di:

-  maglietta del festival
-  attestato di partecipazione;

 Precauzioni Sanitarie:
- fotocopia del tesserino sanitario o di altra documentazione per eventuali necessità (allergie, farmaci da assumere,   ecc.);
- indicare nella mail eventuali allergie e diete alimentari o altre indicazioni igienico-sanitarie;
- in paese, Zafferana Etnea (CT) è assicurata la Guardia Medica;

 Come arrivare:


La struttura si trova in Via Cassone, 95019 Zafferana Etnea CT
L’aeroporto più vicino alla struttura (45 minuti circa di auto) è “Fontanarossa” di Catania.
Per i partecipanti che verranno in aereo faremo in modo di venirvi a prendere in aeroporto.

 CURRICULUM DOCENTI

MIKLÓS NAGY

 

Solo Horn  Dell’Orchestre Philharmonique du Luxembourg, Budapest Festival Horn quartet – Solista Internazionale

 MIKLÓS NAGY (1963) è nato a Budapest (Ungheria). Ha iniziato a suonare il corno all'età di sette anni.

Nel 1986 si è diplomato all'Accademia Musicale Ferenc Liszt di Budapest.

I suoi professori sono stati Gyula Gergely, Imre Magyari e Ádám Friedrich.

Tra il 1984 e il 1988 è stato primo corno della Sinfonia Ungherese Orchestra e poi della Hungarian State Symphony Orchestra fino al 1992. Tra il 1992 e il 2000 è stato Primo Corno del Festival di Budapest Orchestra. Dal Settembre del 2000 è Solo Horn  Dell’Orchestre Philharmonique du Luxembourg.

È stato anche membro del Quartetto del Festival di Budapest e il primo Corno del Budapest Wind Ensemble (Octett).

Ha vinto una serie di importanti competizioni internazionali tra cui:

1985 Ginevra (Svizzera) 3 ° premio

1986 Markneukirchen (Germania) 1 ° premio

1992 Duino (Italia) 1 ° premio

1995 Passau (Germania) 2 ° premio con Horn Quartet

Dal 1996 al 1999 è stato nominato professore di corno al Musashino Academy of Music a Tokyo e Tokyo Metropolitan Fine arts e Music University.

Il suo primo CD da solista "Sperger Horn Music" è stato pubblicato nel 2003 da Hungaroton Classic.

Ha fatto tournée in Europa e in Giappone ed è stato più volte presente sia da solista e che con musica da camera su radio e televisione.

 Zora Slokar

 

Già Primo Corno presso la Deutsches Sinfonieorchester Berlin

Primo Corno dell’Orchestra della Svizzera Italiana – Solista Internazionale

ZORA SLOKAR è nata a Berna.

Si è formata dapprima in violino e si è poi dedicata al corno sotto la guida del padre.

Ha studiato con Erich Penzel e Radovan Vlatkovic, diplomandosi solista nel 2008 alla Hochschule der Künste di  Zurigo.

Nel corso della sua carriera si è esibita come solista con orchestre quali la “Čajkovskij”  Radio Orchestra di Mosca, l’Orchestra della Radio di Ljubljana, l’Orchestre de Chambre de Genève,  i Solisti di Zagabria, l’Orchestra da Camera di Milano.

Appassionata musicista da camera,  collabora regolarmente a progetti con rinomati musicisti quali Martha Argerich, Gidon Kremer, Natalia Gutman, Alexander Lonquich.

È stata invitata ad esibirsi fra l’altro al Verbier Festival, alle “December Nights” di Mosca, al Progetto Martha Argerich, all’Oxford Chamber Music Festival. Gidon Kremer l’ha chiamata a suonare al prestigioso Lockenhaus Festival.

Zora Slokar ha registrato il Trio di Brahms e di Ligeti per la Televisione Nazionale Svizzera.

È vincitrice di numerosi premi (fra cui “Anemos”  e “Ceccarossi” in Italia e il premio “Kiwanis” a Zurigo) ed è arrivata fra i finalisti del Concorso Paxman “Giovani cornisti” a Londra. 

Come Primo corno ha suonato con importanti orchestre: Tonhalle di Zurigo, Ensemble Modern Frankfurt, Melbourne Symphony Orchestra, Malaysian Philarmonic Orchestra, Gustav Mahler Youth Orchestra, Verbier Festival Orchestra e Lucerne Strings.

È primo corno dell’OSI (Orchestra della Svizzera Italiana) dal 2004 ed ha ricoperto lo stesso ruolo nel 2018 presso la  Deutsches Sinfonieorchester Berlin

 Nilo Caracristi

 

Già Primo corno del Teatro San Carlo di Napoli e del Teatro Verdi di Trieste, docente di corno al Conservatorio di Trieste – Gomalan Brass Artist

MILO CARACRISTI nato nel 1971,si è diplomato nel 1989 presso il Conservatorio “F.Bonporti” di Trento nella classe di J.Sedlak. In seguito si è perfezionato in Italia con G.Corti, a Chicago con D. Clevenger e A. Jacobs e a Oslo con F.Ree Wekre seguendo inoltre diverse master-class tra cui quella con M.Hacklemann (Vancouver Symphony Orchestra, Canadian Brass) e F.Ree Wekre (Oslo Philarmonic Orchestra-Norges Musikkhogskole)

Si è aggiudicato,con il quintetto Gomalan Brass, il Primo Premio al Concorso Internazionale di musica da camera di Passau(Germania),considerato uno dei piu’ importanti al mondo per questa categoria, vincitore del Concorso Internazionale “Citta’di Asti” e premiato al Concorso Internazionale per giovani cornisti di Porcia(PN).

Ha vinto i concorsi per Primo Corno nell’orchestra del Teatro San Carlo di Napoli,
posto che ha ricoperto dal 1997 al 1999 , per Quarto Corno nell’ orchestra dell’Arena di Verona, dal 1999 al 2005 e nel gennaio del 2010 per Primo Corno nell ‘orchestra del Teatro Verdi di Trieste.

Nel corso della sua carriera ha collaborato con importanti orchestre come la Haydn di Bolzano e Trento, l’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’orchestra del Teatro Comunale di Cagliari dove è stato invitato come Primo Corno per la Stagione Sinfonica 1996 , l’orchestra della Radio Svizzera Italiana, Solisti Veneti, Accademia Bizantina, orchestra da camera di Mantova ,l’orchestra Internazionale d’Italia, l’orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova e l’orchestra del Teatro alla Scala collaborando con i piu’ grandi Maestri come Sinopoli, Mehta, Pretre e Lombard e Khun.

Si è esibito come solista in recital con pianoforte, con l’orchestra Haydn di Bolzano e Trento, con l’orchestra del Teatro Regio di Torino ed ha eseguito la prima mondiale dell’opera per due corni e voce recitante di Carlo de Pirro alla Biennale di Venezia.

Hanno scritto di lui….”Nilo Caracristi suona con precisione,potenza,sensibilita’ e flair immensi”..The Horn Call Jurnal …”Nilo Caracristi merita un riconoscimento per i suoi molti assoli meravigliosi durante la registrazione”…ITG Jurnal….” È un ‘eccellente musicista e cornista,uno dei piu’grandi talenti che io abbia mai incontrato insegnando”..Froydis Ree Wekre

Ha tenuto master-class al Festival di Portogruaro(VE) a Riva del Garda per il MusicaRivaFestival(TN) al Tanglewood Istitute(Boston-USA) al Royal Northern College of Music(Manchester –Inghilterra) al Royal Scottisch College of Music (Glasgow-Scozia) al Festival Internazionale di Kalavrita(Grecia) alla Toronto University(Canada) oltre che per vari festival italiani, registrando inoltre per diverse etichette come Summit Records,Naxos,Sony BMG,Arts Perpetuum Mobile e Col Legno.

Attualmente oltre a svolgere un ‘intensa attivita’ con il Gomalan Brass Quintet, è docente di corno presso il conservatorio di Trieste.

 Guglielmo Pellarin

 

Primo corno dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia – Docente di corno presso il Conservatorio di Padova.

N.B. Il maestro Pellarin sarà presente in questa edizione solo i primi 2 giorni

GUGLIELMO PELLARIN inizia lo studio del corno a sette anni e si diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Udine, allievo del M° G. Arvati; prosegue gli studi perfezionandosi con G. Corti, A. Corsini, I. James, M. Maskuniity, L. Seeman, L. Vignali presso i corsi di Portogruaro, Ferrara, Fiesole, Pirano e Siena, frequentando inoltre le masterclass dei quintetti Slowind e Bibiena e venendo poi selezionato per l’Orchestra Giovanile Italiana. Collabora con diverse orchestre tra cui l’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra Filarmonica della Scala e l’Orchestra Filarmonica Toscanini sotto la guida di direttori quali A. Pappano, C. Abbado, J. E. Gardiner, D. Gatti, V. Gergiev, E. Inbal, D. Kytajenko, L. Maazel, K. Masur, D. Matheuz, Z. Metha, D. Oren, G. Pretre e S. Bichkov; svolge inoltre intensa attività cameristica e solistica collaborando con artisti come A. Carbonare, M. Devia, F. Di Rosa, M. Flaksman, H. Holliger, A. Lonquich, F. Lovato, D. Nordio, A. Oliva, L. Vignali e A. Zucco. Ha ottenuto importanti riconoscimenti con il quintetto d’ottoni Italian Wonderbrass e il quintetto a fiati Kalamos esibendosi oltre che in Italia anche in Albania, Austria, Bosnia-Erzegovina, Canada, Croazia, Germania, Serbia e Slovenia. L’Italian Wonderbrass Quintet ha pubblicato in collaborazione con il trombettista Jens Lindemann un’inedita versione per sestetto di ottoni e percussioni di “Pini di Roma” di O. Respighi. In occasione del Festival “Suoni d’aria d’alta quota” ha eseguito in prima assoluta il concerto per corno e archi composto e a lui dedicato da F. Perez Tedesco. Dopo aver conseguito la Laurea in Matematica presso l’Università di Padova prosegue gli studi scientifici frequentando il Corso di Laurea Magistrale in Matematica presso l’Università la Sapienza di Roma. Assieme a Federico Lovato Guglielmo Pellarin ha registrato per l’etichetta Audite “French Music for horn and piano”, monografia dedicata alla musica francese per corno e pianoforte, che comprende la prima registrazione della sonata per corno e pianoforte di J. M. Damase.

 Angelo Bonaccorso

 

3°CORNO PRESSO IL TEATRO MASSIMO BELLINI DI CATANIA – Docente di corno presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali V.Bellini di Catania

ANGELO BONACCORSO Nato nel 1984 si diploma in corno nel 2003 col massimo dei voti presso l’Istituto Musicale V.Bellini di Catania sotto la guida del maestro Antonino Manuli. Ha seguito corsi di perfezionamento con grandi maestri fra cui Alessio Allegrini, Luciano Giuliani, Dale Clevenger, Stefan Dohr, Hans Pizka, Michael Hoeltzel, Loris Antiga, Guido Corti, David Johnson, Jonathan Williams. Nel 2005 è stato ammesso e si è perfezionato in Germania presso la Hochschule fur Musik di Freiburg sotto la guida del M° Bruno Schneider. All’eta di 20 anni vince l’audizione per corno di fila presso il Teatro alla Scala di Milano con il quale collabora come 2° corno per più di tre anni a contratto annuale. Collabora con vari enti lirici e orchestre sinfoniche tra le più rappresentative in Italia: Teatro alla Scala di Milano, Filarmonica della Scala,  Cameristi della Scala, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo Bellini di Catania, Orchestra Giovanile Italiana, Teatro Lirico di Spoleto, OSI di Lugano, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Malaysian Philarmonic Orchestra, Teatro Petruzzelli di Bari. Ha suonato sotto la direzione di grandi maestri come Georges Prètre, Daniel Barenboim, Lorin Maazel, Zubin Metha, Pierre Boulez, Riccardo Chailly, Daniele Gatti, Gustavo Dudamel, Valery.Gergiev, Kurt Masur, Semyon Bychkov, Sir Gardiner, Antonio Pappano, Gianandrea Noseda, Yuri Temirkanov. Dopo una selezione presso l’Istituto Musicale Bellini come migliore allievo a 19 anni viene selezionato per eseguire il Concerto Kv 412 per corno e orchestra di W.A.Mozart con l’orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania. Ha partecipato a diverse tourneè in Inghilterra, Irlanda, Giappone, Ghana e USA. E’ stato invitato a prendere parte al concerto dell’ensamble “I Corni della Scala” presso il Teatro alla Scala. Nel dicembre del 2010 è stato invitato a partecipare al concorso per corno di fila presso i Berliner Philarmoniker posizionandosi in semifinale e a ottobre 2011 è stato selezionato dal maestro Zubin Metha alle audizioni per il posto di 2° corno presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino risultando primo idoneo. E’ stato direttore artistico e ideatore del progetto Abreu chiamato “I Giovani…l’altra voce della musica” nei comuni di Viagrande, Trecastagni e Nicolosi in provincia di Catania formando un’orchestra di 60 bambini. Ad aprile 2013 è stato invitato da Alessio Allegrini a far parte della Human Rights Orchestra al KKL di Lucerna. Attualmente è terzo corno presso il Teatro Massimo Bellini di Catania. E’ fondatore del Sicilian Horn Ensemble.
Inoltre dal gennaio 2015 è docente della cattedra di corno presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali “V.Bellini” di Catania

 M° Antonino Manuli

 

GIA’ CORNISTA PRESSO IL TEATRO MASSIMO BELLINI DI CATANIA, DIRETTORE D’ORCHESTRA E DOCENTE DI CORNO PRESSO IL CONSERVATORIO DI REGGIO CALABRIA

Docente della cattedra di Corno presso il Conservatorio di Reggio Calabria, direttore d’orchestra  e dal 1987 cornista professore d’Orchestra dell’EAR Teatro Massimo “V. Bellini”, Antonino Manuli ha conseguito il diploma di Direzione d’Orchestra (con il massimo dei voti) presso l’Accademia Pescarese, sotto la guida del M° Donato Renzetti, di cui sarà sovente  assistente. La sua carriera di Direttore d’Orchestra lo ha visto sul podio di importanti orchestre in Italia (Orchestra Sinfonica dell’Aquila,  Orchestra Sinfonica di Bari, Orchestra Sinfonica di Pescara, Orchestra “Cantelli” di Milano, Orchestra d’Archi di Firenze, “Nuovi Cameristi Italiani”, Orchestra Sinfonica Siciliana, Orchestra di Catanzaro, Orchestra Sinfonica di Sanremo e Orchestra del Teatro Massimo “V. Bellini” di Catania) e all’estero (Orchestra Filarmonica George Enescu, Orchestra Filarmonica  di Arad, Orchestra Sinfonica di Bacau, Orchestra dell’Università di Nuevo Leon in Mexico, Plainfield Symphony Orchestra). Tra le sue direzioni ricordiamo inoltre: Histoire du soldat di Stravinskij (1998 con i solisti del “Bellini”),Madama Butterfly (Torre del Lago, 2003), Amleto, principe del sogno di Šostakovič (Teatro Massimo Bellini di Catania, 2006 con Carla Fracci), Sette storie per lasciare il mondo di  Roberto Andò con musiche di Marco Betta, il balletto Don Quisciotte di L. Minkus (col Corpo di ballo di Tolosa e la coreografia di Nanette Glushak), Cavalleria Rusticana (Catania, 2008), Tosca (Catania,2008), Cassandra(Catania prima esecuzione assoluta), Traviata (Teatro Massimo Bellini) Stiffelio (Teatro Massimo Bellini), Madama Butterfly (Teatro Massimo Bellini di Catania), ecc.

 

 

 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Convenzione

Come Associarsi

Per associarsi basta compilare il modulo di affiliazione (che vedete giù in allegato), corredato di bonifico bancario. IL CODICE IBAN e l'indirizzo postale della Presidenza Febasi lo troverete sul retro del modulo di affiliazione.

Scarica Modulo ---   Modulo aggiuntivo

Siti Amici

Newsletter