Menu

COMPLESSO BANDISTICO MUSIKETNA CITTA’ DI SANT’ALFIO” (CT)

COMPLESSO BANDISTICO…

 La nostra compagine musicale ...

Associazione Musicale "Xiridia Wind Orchestra"  FLORIDIA (SR)

Associazione Musical…

La Xiridia Wind Band nasce dal...

Associazione Musicale " città di Castronovo" CASTRONOVO di SICILIA (PA)

Associazione Musical…

La banda  musicale locale oper...

Associazione Cult. Musicale " Banda Musicale C.Spanò " RACCUJA - (ME)

Associazione Cult. M…

a storia della banda musicale ...

Complesso Bandistico Città di San Gregorio di Catania

Complesso Bandistico…

La tradizione bandistica sangr...

Corpo Bandistico città di BARRAFRANCA (EN)

Corpo Bandistico cit…

La storica Banda musicale di B...

Associazione Musicale città di PEDARA (CT)

Associazione Musical…

Nel 25 Marzo 1949, grazi...

Associazione Filarmonica Caterinese “Mimì Di Martino” S. Caterina Villarmosa (CL)

Associazione Filarmo…

L’Associazione Filarmonica Cat...

Complesso Bandistico "G.Verdi" ACI S.ANTONIO (CT)

Complesso Bandistico…

Il complesso bandistico “G. VE...

Associazione Musicale Ericina (TP)

Associazione Musical…

ASSOCIAZIONE MUSICALE ERICINA ...

Assoc. Banda Musicale "I Santi Martiri" LENTINI (SR)

Assoc. Banda Musical…

La Banda Musicale “ I Santi Ma...

Associazione Musicale " G. Candela" BUSETO PALIZZOLO (TP)

Associazione Musical…

L'Associazione Musicale “Giaco...

Associazione Musicale AMICI della MUSICA - S. FLAVIA (PA)

Associazione Musical…

L’Associazione Flavese “Amici ...

Associazione Musicale " P. Mascagni " MILAZZO (ME)

Associazione Musical…

La Banda Musicale "P. Mascagni...

A.C.A.M. "G. Verdi" - CIMINNA - (PA)

A.C.A.M. "G. Ve…

La banda musicale ebbe origine...

Associazione Musicale città di PRIZZI (PA)

Associazione Musical…

   La storia della banda di Pr...

Associazione Musicale " Amici della Musica Larderia " MESSINA

Associazione Musical…

Vi racconto la storia di un gr...

Associazione Musicale " V. Bellini" CARINI (PA)

Associazione Musical…

                             A...

Associazione Musicale " V. Bellini " VICARI (PA)

Associazione Musical…

La tradizione di una banda a V...

ASSOCIAZIONE MUSICALE " A.C.M.  " Eduardo Russo" BARCELLONA P.G.

ASSOCIAZIONE MUSICAL…

Associazione Culturale Musical...

Associazione Musicale "L. Sturzo" CALTAGIRONE (CT)

Associazione Musical…

L’associazione bandistica “L. ...

CORPO BANDISTICO S. ALBICOCCO - CALTANISSETTA

CORPO BANDISTICO S. …

La città di Caltanissetta ha s...

Associazione Culturale Musicale "Janzaria" - S. MICHELE di GANZARIA (CT)

Associazione Cultura…

Il Complesso Bandistico Associ...

"Etna Ensemble" - TRECASTAGNI (CT)

"Etna Ensemble…

L’Orchestra di fiati “Etna Ens...

S. Marco Wind Band di S. MARCO D'ALUNZIO (ME)

S. Marco Wind Band d…

La S. Marco Wind Band dell’ As...

Prev Next

FESTIVAL CORNISTICO DELL'ETNA - 1-5 agosto 2016

  • Pubblicato in Strumentisti
FESTIVAL CORNISTICO DELL'ETNA - 1-5 agosto 2016

 English Language


La FE.BA.SI. ( Federazione Bande Siciliane) è lieta di presentarvi il “1° Festival Cornistico dell’Etna” nato dall’idea di stimolare i giovani cornisti all’approfondimento dello studio del corno con lezioni individuali e collettive di musica d’insieme.

 Il festival si svolgerà dal 1 al 5 agosto 2016 presso la contrada “LE VIGNE” a Santa Maria di Licodia: una grande struttura in una cornice stupenda che è quella del paesaggio etneo in un luogo incontaminato dove il suono del corno sarà il protagonista

Ad ogni partecipante verrà data ogni giorno la possibilità di fare lezioni individuali con 4 docenti di fama nazionale ed internazionale che collaborano con le migliori orchestre e istituzioni. Il tutto verrà affiancato ogni giorno dalle lezioni di musica d’insieme per ensemble di corni del Maestro Antonino Manuli, cornista professionista e affermato direttore d’orchestra.

Saranno 5 giorni di studio intenso, socializzazione e soprattutto SUONARE INSIEME.

Per info costi del corso chiamare il numero 3332130353

 REGOLAMENTO

 Chi può partecipare?
Studenti cornisti di qualsiasi livello e di qualsiasi età.

 Attività
Le giornate saranno caratterizzate da intensi momenti di studio:

Mattina: warm-up di gruppo e lezioni individuali
Pomeriggio: lezioni individuali
Ogni giorno dalle 18 alle 20: ensemble di corni
Il 4 agosto si eseguirà un concerto con l’ensemble di corni in una delle localià dell’Etna.
Il 5 agosto le lezioni finiranno alle ore:14.00 per  lasciare libera la struttura. Il gruppo si scioglierà subito dopo il pranzo fissato per le ore:14.30.

 Iscrizioni e Modalità
Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 30 giugno 2016 fino ad esaurimento posti  via mail alla Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Nella mail di richiesta iscrizione dovrete inserire i vostri dati.

Per info costi del corso chiamare il numero 3332130353

La struttura dove verranno effettuate le lezioni è provvista di tutto ciò che riguarda il VITTO: (colazione, pranzo, merenda, cena) e ALLOGGIO: camere con 12 posti letto (letti a castello),con bagni in comune provvisti di doccia.

Materiale Occorrente:
vestiario (indumenti leggeri e pesanti per eventuali giornate piovose, maglione);

  • lenzuola, federe, asciugamani, asciuga capelli;
  • necessario per igiene personale;

 IMPORTANTE: Ognuno dovrà portare il proprio leggio.
La Direzione declina ogni responsabilità per eventuali danni e/o incidenti a persone o cose avvenuti durante il viaggio o la permanenza nella struttura.
Durante il festival ai corsisti verranno forniti di:

-  maglietta del festival
-  attestato di partecipazione;

 Precauzioni Sanitarie:
- fotocopia del tesserino sanitario o di altra documentazione per eventuali necessità (allergie, farmaci da assumere,   ecc.);
- indicare nella mail eventuali allergie e diete alimentari o altre indicazioni igienico-sanitarie;
- in paese, S. Maria di Licodia (CT) è assicurata la Guardia Medica;

Come arrivare:
La struttura si trova in via Via Cavaliere Bosco a Santa Maria di Licodia (CT) (contrada Vigne).
L’aeroporto più vicino alla struttura (30 minuti circa di auto) è “Fontanarossa” di Catania.
Per i partecipanti che verranno in aereo faremo in modo di venirvi a prendere in aeroporto.

 

CURRICULUM DOCENTI

M° Loris Antiga

 Loris Antiga nasce a Conegliano, inizia i primi studi musicali all'età di 10 anni, e si diploma al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia nel 1994 vincendo la borsa di studio come miglior diploma dell'anno.Dopo gli studi, conclusi in Italia con il Maestro Guido Corti, si perfeziona a Chicago con Dale Clevenger e Arnold Jacobs. Altrettanto utili sono stati gli incontri con i Maestri Radovan Vlatkovic, Jonathan Williams, Ifor James, Alessio Allegrini.Ancora studente vince l'audizione per l'Orchestra Giovanile Italiana, dove inizia la sua carriera orchestrale; dal 1994 a oggi collabora con le più importanti istituzioni italiane: Teatro Massimo di Palermo, Teatro Carlo Felice di Genova, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro dell'Opera di Roma, Teatro alla Scala di Milano Pomeriggi Musicali di Milano, Teatro Comunale di Bologna, Accademia Nazionale Santa Cecilia, Orchestra Arturo Toscanini di Parma e Teatro La Fenice di Venezia; alla Fenice vince nel 2001 il concorso per terzo corno. Nel gennaio 2010 vince l'audizione per terzo corno subprincipal presso la London Symphony Orchestra.Ha suonato sotto la direzione di maestri quali: Maazel, Boulez, Muti, Mehta, Masur, Termikanov, Chung eccetera. Collabora con i Solisti di Salisburgo, l'Orchestra della Svizzera Italiana, l'Ensemble Modern di Francoforte, la Chamber Orchestra of Europe. Con queste orchestre partecipa a dicerse svariate tourneé in tutto il mondo: Giappone, Cina, Corea, Brasile, Stati Uniti, Canada, eccetera. Particolarmente attratto dalla musica da camera partecipa a numerosi festival fra cui Lugano, Berlino, Basilea, Ravello, Stresa, Milano, Pisa, Lione, Salisburgo, eccetera. Collabora con Alessio Allegrini a vari progetti culturali con l'associazione Eleuthera, che ha lo scopo di diffondere la musica come bene comune avvicinando popoli e culture diverse in un unicum progressivo, aiutando i popoli vittime di guerre e abusi, con la forza della Musica.Ha al suo attivo numerose incisioni: Chandos, Fonè, Bongiovanni, Dinamic. Per la radio Rai ha registrato: Adagio e Allegro di Robert Schumann, e Laudatio di B. Kroll. E’ stato scelto dal maestro Claudio Abbado per il progetto Orchestra Mozart ed è membro fondatore della Human Rights Orchestra con il suo grande amico Alessio Allegrini. Membro fondatore del Brassoperà (www.brassopera.it).Viene regolarmente invitato ad esibirsi come solista in Giappone e Stati Uniti.

M° Guglielmo Pellarin

 Primo corno dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Guglielmo Pellarin inizia lo studio del corno a sette anni e si diploma con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Udine, allievo del M° G. Arvati; prosegue gli studi perfezionandosi con G. Corti, A. Corsini, I. James, M. Maskuniity, L. Seeman, L. Vignali presso i corsi di Portogruaro, Ferrara, Fiesole, Pirano e Siena, frequentando inoltre le masterclass dei quintetti Slowind e Bibiena e venendo poi selezionato per l’Orchestra Giovanile Italiana. Collabora con diverse orchestre tra cui l’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra Filarmonica della Scala e l’Orchestra Filarmonica Toscanini sotto la guida di direttori quali A. Pappano, C. Abbado, J. E. Gardiner, D. Gatti, V. Gergiev, E. Inbal, D. Kytajenko, L. Maazel, K. Masur, D. Matheuz, Z. Metha, D. Oren, G. Pretre e S. Bichkov; svolge inoltre intensa attività cameristica e solistica collaborando con artisti come A. Carbonare, M. Devia, F. Di Rosa, M. Flaksman, H. Holliger, A. Lonquich, F. Lovato, D. Nordio, A. Oliva, L. Vignali e A. Zucco. Ha ottenuto importanti riconoscimenti con il quintetto d’ottoni Italian Wonderbrass e il quintetto a fiati Kalamos esibendosi oltre che in Italia anche in Albania, Austria, Bosnia-Erzegovina, Canada, Croazia, Germania, Serbia e Slovenia. L’Italian Wonderbrass Quintet ha pubblicato in collaborazione con il trombettista Jens Lindemann un’inedita versione per sestetto di ottoni e percussioni di “Pini di Roma” di O. Respighi. In occasione del Festival “Suoni d’aria d’alta quota” ha eseguito in prima assoluta il concerto per corno e archi composto e a lui dedicato da F. Perez Tedesco. Dopo aver conseguito la Laurea in Matematica presso l’Università di Padova prosegue gli studi scientifici frequentando il Corso di Laurea Magistrale in Matematica presso l’Università la Sapienza di Roma. Assieme a Federico Lovato Guglielmo Pellarin ha registrato per l’etichetta Audite “French Music for horn and piano”, monografia dedicata alla musica francese per corno e pianoforte, che comprende la prima registrazione della sonata per corno e pianoforte di J. M. Damase.

M° Roberto Miele

 nato nel 1978, si diploma presso il Conservatorio "L. REFICE " di Frosinone sotto la guida del M° Domenico Sebastiano. Dopo il diploma si perfeziona con il M° Luciano Giuliani.
Inizia l'attività professionale nel 1996 presso il Teatro Lirico di Spoleto, proseguendo con l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e omonima Orchestra Giovanile (1997/2000); Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino (1997); Teatro Lirico di Cagliari (2001). Nel Maggio 2001 vince il concorso presso il Teatro alla Scala di Milano e dal mese di Settembre dello stesso anno, sotto la direzione del maestro Riccardo Muti, è componente effettivo dell'Orchestra del Teatro alla Scala nonché dell'Orchestra Filarmonica della Scala.
Ha eseguito incisioni di brani e colonne sonore di Ennio Morricone (ed. Sony Classical), Arie Sacre con Andrea Bocelli (ed. Sugar).
Sempre con orchestre ha effettuato registrazioni di CD e DVD per la EMI, Deutsche Grammophon e Musicom.
Nell'ambito della musica leggera ha inciso un album con Ron e collaborato con artisti come Milva, Gino Paoli, ecc.
Suona tuttora sotto la direzione di Myung-Whun Chung, Zubin Mehta, Lorin Maazel, Georges Pretre, Jeffrey Tate, Kurt Masur, Gary Bertini, Valery Gergiev, Wolfgang Sawallish, Roberto Abbado, Yuri Temirkanov, ecc.
È spesso in tournée con l'orchestra del Teatro alla Scala in Europa ed in vari Paesi del Mondo quali Giappone, Cina, Malesia, Indonesia e ancora in Scandinavia, Africa, America, Australia.

 M° Angelo Bonaccorso

 Nato nel 1984 si diploma in corno nel 2003 col massimo dei voti presso l’Istituto Musicale V.Bellini di Catania sotto la guida del maestro Antonino Manuli. Ha seguito corsi di perfezionamento con grandi maestri fra cui Alessio Allegrini, Luciano Giuliani, Dale Clevenger, Stefan Dohr, Hans Pizka, Michael Hoeltzel, Loris Antiga, Guido Corti, David Johnson, Jonathan Williams. Nel 2005 è stato ammesso e si è perfezionato in Germania presso la Hochschule fur Musik di Freiburg sotto la guida del M° Bruno Schneider. All’eta di 20 anni vince l’audizione per corno di fila presso il Teatro alla Scala di Milano con il quale collabora come 2° corno per più di tre anni a contratto annuale. Collabora con vari enti lirici e orchestre sinfoniche tra le più rappresentative in Italia: Teatro alla Scala di Milano, Filarmonica della Scala,  Cameristi della Scala, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo Bellini di Catania, Orchestra Giovanile Italiana, Teatro Lirico di Spoleto, OSI di Lugano, Orchestra di Padova e del Veneto, Orchestra Sinfonica Abruzzese, Malaysian Philarmonic Orchestra, Teatro Petruzzelli di Bari. Ha suonato sotto la direzione di grandi maestri come Georges Prètre, Daniel Barenboim, Lorin Maazel, Zubin Metha, Pierre Boulez, Riccardo Chailly, Daniele Gatti, Gustavo Dudamel, Valery.Gergiev, Kurt Masur, Semyon Bychkov, Sir Gardiner Gianandrea Noseda, Yuri Temirkanov. Dopo una selezione presso l’Istituto Musicale Bellini come migliore allievo a 19 anni viene selezionato per eseguire il Concerto Kv 412 per corno e orchestra di W.A.Mozart con l’orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania. Ha partecipato a diverse tourneè in Inghilterra, Irlanda, Giappone, Ghana e USA. E’ stato invitato a prendere parte al concerto dell’ensamble “I Corni della Scala” presso il Teatro alla Scala. Nel dicembre del 2010 è stato invitato a partecipare al concorso per corno di fila presso i Berliner Philarmoniker posizionandosi in semifinale e a ottobre 2011 è stato selezionato dal maestro Zubin Metha alle audizioni per il posto di 2° corno presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino risultando primo idoneo. E’ stato direttore artistico e ideatore del progetto Abreu chiamato “I Giovani…l’altra voce della musica” nei comuni di Viagrande, Trecastagni e Nicolosi in provincia di Catania formando un’orchestra di 60 bambini. Ad aprile 2013 è stato invitato da Alessio Allegrini a far parte della Human Rights Orchestra presso il Lucerna Festival. Attualmente è terzo corno presso il Teatro Massimo Bellini di Catania. E’ fondatore del Sicilian Horn Ensemble.
Inoltre dal gennaio 2015 è docente della cattedra di corno presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali “V.Bellini” di Catania

 M° Antonino Manuli

 Docente della cattedra di Corno presso il Conservatorio di Reggio Calabria, direttore d’orchestra  e dal 1987 cornista professore d’Orchestra dell’EAR Teatro Massimo “V. Bellini”, Antonino Manuli ha conseguito il diploma di Direzione d’Orchestra (con il massimo dei voti) presso l’Accademia Pescarese, sotto la guida del M° Donato Renzetti, di cui sarà sovente  assistente. La sua carriera di Direttore d’Orchestra lo ha visto sul podio di importanti orchestre in Italia (Orchestra Sinfonica dell’Aquila,  Orchestra Sinfonica di Bari, Orchestra Sinfonica di Pescara, Orchestra “Cantelli” di Milano, Orchestra d’Archi di Firenze, “Nuovi Cameristi Italiani”, Orchestra Sinfonica Siciliana, Orchestra di Catanzaro, Orchestra Sinfonica di Sanremo e Orchestra del Teatro Massimo “V. Bellini” di Catania) e all’estero (Orchestra Filarmonica George Enescu, Orchestra Filarmonica  di Arad, Orchestra Sinfonica di Bacau, Orchestra dell’Università di Nuevo Leon in Mexico, Plainfield Symphony Orchestra). Tra le sue direzioni ricordiamo inoltre: Histoire du soldat di Stravinskij (1998 con i solisti del “Bellini”),Madama Butterfly (Torre del Lago, 2003), Amleto, principe del sogno di Šostakovič (Teatro Massimo Bellini di Catania, 2006 con Carla Fracci), Sette storie per lasciare il mondo di  Roberto Andò con musiche di Marco Betta, il balletto Don Quisciotte di L. Mimkus (col Corpo di ballo di Tolosa e la coreografia di Nanette Glushak), Cavalleria Rusticana (Catania, 2008), Tosca (Catania,2008), Cassandra (Catania prima esecuzione assoluta), Traviata (Teatro Massimo Bellini) Stiffelio (Teatro Massimo Bellini).

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Convenzione

Come Associarsi

Per associarsi basta compilare il modulo di affiliazione (che vedete giù in allegato), corredato di bonifico bancario. IL CODICE IBAN e l'indirizzo postale della Presidenza Febasi lo troverete sul retro del modulo di affiliazione.

Scarica Modulo ---   Modulo aggiuntivo

Siti Amici

Newsletter